Banner Settebre 2023 Proxital (1)

Le novità da Plast 2023

Conclusa la fiera Plast 2023, Proxital ringrazia Clienti e Fornitori per la partecipazione: siamo lieti di aver condiviso con voi esperienze e progetti futuri. Ora, prendiamoci il giusto tempo per continuare ad espandere assieme.

Proxital a Plast 2023 ha presentato le nuove linee di prodotto specifiche per alcuni settori, con lo scopo comune di promuovere l'innovazione e la sostenibilità nel settore della plastica:

Refoam MATRIX: la nuova linea di prodotti MATRIX è stata sviluppata con l'obiettivo di raggiungere performance migliorate in relazione alle caratteristiche di autoestinguenza, resistenza a trazione e compressione, termoformabilità, rigidità dinamica e conducibilità termica.

Refoam FOOD&BEAUTY: la gamma di prodotti in Polietilene e Polipropilene espanso di alta densità sviluppata per i settori alimentare e cosmetico, per i quali la conservazione, la protezione e il confezionamento del prodotto stesso sono aspetti fondamentali. Refoam FOOD&BEAUTY è la scelta sostenibile per rispondere a queste esigenze.

Refoam ZEROVIRGOLACINQUE: già noto lo Zerovirgolacinque, è l'innovativo materiale espanso che riesce ad offrire un metro quadro di protezione utilizzando solo 10 grammi di plastica, per offrire maggiore resistenza, un'alta produttività sulle lavorazioni, il -50% trasporto su gomma, una riduzione dell'impatto della Carbon Footprint ed offire un materiale 100% riciclabile e rigenerabile.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato a Plast 2023!

  • dicembre - 2024

    Proxital partecipa a Plast 2023

    Proxital annuncia la propria partecipazione come espositore alla fiera PLAST 2023, il salone internazionale per l'industria delle materie plastiche e della gomma, che si terrà presso Fiera Milano Rho dal 5 al 8 settembre 2023.

    Il focus di Proxital si basa sui tre pilastri fondamentali: sostenibilità, tecnologia e condivisione.

    PLAST è una delle fiere internazionali più importanti nel campo della plastica: attira professionisti, esperti e aziende di tutto il mondo. Proxital si unisce a questa piattaforma per presentare i suoi prodotti all'avanguardia e le soluzioni innovative, mettendo in luce i tre pilastri su cui si basa il proprio lavoro: sostenibilità, tecnologia e condivisione.

    🌱🌍 ♻️ La sostenibilità è il valore centrale per Proxital fin dalla sua costituzione, da sempre infatti sviluppa e offre soluzioni plastiche che riducono l'impatto sull'ambiente. L'azienda investe in ricerca e sviluppo per realizzare materiali riciclabili e rigenerabili e che possano essere utilizzati per le più svariate applicazioni, contribuendo così alla creazione di un futuro più sostenibile.

    💡📱🖥️La tecnologia è un'altra componente fondamentale dell'approccio di Proxital. L'azienda si avvale della collaborazione con i costruttori di impianti leader nel mercato e di tecnologie all'avanguardia per produrre i migliori materiali plastici espansi, migliorando le prestazioni e le caratteristiche dei prodotti. La partecipazione a PLAST 2023 rappresenta un'opportunità per presentare le ultime innovazioni tecnologiche e dimostrare l'impegno di Proxital nella continua ricerca di soluzioni avanzate per l'industria della plastica.

    🌐🔄🤝La condivisione del sapere e della conoscenza è un elemento chiave nella filosofia di Proxital. Durante la fiera, l'azienda coglierà l’occasione per promuovere lo scambio di idee, esperienze e conoscenze con i propri clienti, storici nuovi. Lo scopo principale di Proxital è condividere con i propri clienti gli strumenti a disposizione e creare una rete di collaborazione tra i professionisti del settore, al fine di promuovere l'innovazione e trovare soluzioni comuni alle sfide che l'industria affronta.”

    Siete tutti invitati a visitare lo stand di Proxital al PAD. 9, Stand D42, per scoprire di più sulle soluzioni innovative dell'azienda e partecipare alle sessioni informative.

    Leggi l'articolo »
  • conai-1920x1280

    Aggiornamento delle classi CONAI

    CONAI ha approvato una ulteriore diminuzione del contributo ambientale (o CAC) per gli imballaggi, che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2023.

    Inoltre, è prevista una nuova classificazione degli imballaggi, passando da 5 a 9 fasce con differenti valori contributivi.

    La fascia A1 sarà divisa in due: A1.1 e A1.2. Quest’ultima resta invariata, mentre la A1.1 scende a 20 euro/tonnellata.
    Anche la fascia A2 non cambia, restando a 150 euro/tonnellata.
    Viene separata la fascia B1 fra B1.1 e B1.2 con l’obiettivo di separare gli articoli in PET dagli articoli in HDPE: il contributo rimane per entrambe a 20 euro/tonnellata.
    La fascia B2 si scompone in tre: B2.1 per i contenitori rigidi in polipropilene, passando da 410 a 350 euro/tonnellata. In fascia B2.2 rientrano gli articoli riciclabili a base poliolefinica e il CAC non varia.

    Nella fascia B2.3 verranno inseriti gli imballaggi con filiere di riciclo sperimentali e in consolidamento, passando dagli attuali 560 euro/tonnellata a 555 euro/tonnellata.
    Viene assottigliata la fascia C senza variazioni sul contributo di 560 euro/tonnellata.
    Dal 1° luglio 2023 sono previsti aumenti per tre fasce: A1.2 passerà da 60 a 90 euro/tonnellata, la fascia A2 da 150 a 220 euro/tonnellata e la B2.2 da 410 a 477 euro/tonnellata.

    I prodotti Proxital rientreranno nelle seguenti classi:

    image

    Per saperne di più:

    CONAI: scendono ancora i contributi ambientali per acciaio, legno, plastica, bioplastica e vetro

    Leggi l'articolo »
  • 2.NOVEMBRE-fabbrica-e-organizzazione-SCOOTER-9-11-22-IG

    Proxital, quando l’azienda è smart e corre veloce!

    A partire da luglio 2022, non è raro vedere operatori e dipendenti Proxital spostarsi all’interno dello stabilimento sui nuovissimi monopattini elettrici di cui l’azienda si è dotata.

    Sono infatti 18 i dispositivi che vengono dati in dotazione agli addetti della fabbrica e ai dipendenti per percorrere agevolmente e in breve tempo i lunghi tratti che collegano uffici, produzione, magazzini all’interno dello stabilimento che ha un’estensione di 14.000 mq, di cui 5.000 di sola produzione.

    Strizzando sempre l’occhio alla sicurezza, sono stati scelti monopattini di ultima generazione con sistema frenante di massima sicurezza ed è stata contingentata la velocità di crociera.

    La visione innovativa di Proxital per quanto riguarda la mobilità aziendale, si inserisce in modo pionieristico in un trend di mercato che guarda con sempre più interesse alla micromobilità. Il 10 per cento delle imprese italiane già ne fa uso e, in base alle più recenti indagini di mercato, questa percentuale è destinata a salire in modo esponenziale.

    Taggatofabbrica smart

    Leggi l'articolo »

Possiamo aiutarti?